Nel porto di Ancona rinasce la banchina 22

Con un investimento di 9 milioni di Euro l'infrastruttura costruita fra gli anni ’30 e ’40 è stata potenziata per il nuovo traffico commerciale

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Complessi lavori di ristrutturazione e ammodernamento, per un investimento di 9 milioni di Euro, hanno reso nuovamente operativa nel porto di Ancona la banchina 22. Un'infrastruttura costruita fra gli anni ’30 e ’40 che è stata potenziata e resa adatta alle nuove modalità di lavoro e di traffico commerciale dello scalo. L'infrastruttura è collocata nel lato est del molo sud, adiacente alla d...