Arma Carabinieri si affida ai centri di guida sicura Aci-Sara

E' possibile riprodurre fedelmente le più frequenti situazioni

Anas Anas

Il Centro di guida sicura Aci-Sara, operante dal mese di gennaio 2004, costituisce la prima struttura sul territorio nazionale che impiega tecnologie sofisticate ed attrezzature specifiche per la formazione alla guida di automobili e motocicli. Dal 2015 è operativo anche il centro di Milano-Lainate.

Nei centri di guida sicura Aci-Sara è possibile riprodurre fedelmente le più frequenti situazioni di guida critiche come ad esempio la guida su fondi bagnati e/o scivolosi sia in pendenza che in piano, la guida in condizioni di scarsa visibilità, la guida notturna e l’aquaplaning.

Grazie ad un protocollo d’intesa stipulato tra l’Arma e l’Aci, è partita ieri la formazione per numerosi militari che, grazie all’esperienza, la professionalità, il costante aggiornamento delle strutture Aci frequenteranno, il corso di “Guida sicura auto” ed il Corso “Guida sicura furgoni”. Tali attività formative si vanno a sommare a quelle che i vari Carabinieri frequentano presso le proprie strutture.

Il presidente di Vallelunga, Carlo Alessi spiega così la partnership: "Siamo orgogliosi di aver ospitato la formazione teorica e pratica della storica Arma dei Carabinieri: mettere a loro disposizioni le innovative tecniche di apprendimento alla guida sicura è per la nostra società motivo di grande vanto ed orgoglio".

"È un piacere affidare i nostri Carabinieri alla formazione di Aci -ha commentato il capo del I Reparto del Comando generale dell’Arma dei Carabinieri generale D. Antonio de Vita, che ha aggiunto– giorno e notte, con ogni condizione meteo ed in ogni luogo d’Italia ci sono Carabinieri a guida di mezzi che tutelano la sicurezza dei cittadini. Questi corsi, che si vanno a sommare a quelli offerti dall’Arma aiutano concretamente i militari ad guidare con maggiore sicurezza e consapevolezza".

Foto