Nuovo collegamento sperimentale con linea metropolitana Catania

A partire dal prossimo 7 giugno

Dal prossimo 7 giugno al 30 settembre 2021, durante i giorni feriali, sarà attivo un nuovo collegamento sperimentale con la linea della metropolitana. La navetta collegherà la stazione Nesima con i poli dell’Humanitas Istituto Clinico Catanese e del Centro Commerciale Centro Sicilia. Per usufruire del servizio sarà sufficiente avere un titolo di viaggio della metropolitana in corso di validità. “Esprimo compiacimento - ha detto il sindaco Salvo Pogliese – per questa proficua sinergia con Ferrovia CircumEtnea che connette la fermata di Nesima con il polo commerciale del Centro Sicilia e il nuovo polo sanitario dell’Humanitas, consentendo a tanti catanesi che risiedono nell’area urbana di di evitare l’utilizzo del mezzo privato per raggiungere due luoghi, per motivi diversi, molto frequentati. Ringrazio l’ingegnere Salvo Fiore, direttore generale della FcE per questa nuova iniziativa promossa nell’esclusivo interesse della nostra città e che incentiva l’utilizzo del mezzo pubblico per la mobilità dei cittadini in una visione metropolitana del sistema di trasporto pubblico delle persone”. La navetta effettuerà la prima corsa in partenza da stazione Metro di Nesima alle ore 7:00 e l’ultima corsa in partenza dalla fermata “Centro Sicilia” alle ore 19:25. Le corse avranno cadenza oraria. Il tempo di percorrenza complessivo per completare le fermate è di circa 20 minuti. ha le caratteristiche della metropolitana classica o pesante (RRT - Rapid Rail Transit) con alimentazione da linea aerea a 3000 volt a corrente continua. I convogli possono assumere la configurazione sia a due sia a quattro casse, con una capacità di carico massima rispettivamente di 442 e 884 posti. La tratta in esercizio ha una lunghezza di 8,8 chilometri.