info

directions_carTesla accelera gli investimenti. Fino a 12 miliardi in due anni per auto e batterie elettriche

Nuovi modelli in arrivo e tre stabilimenti in costruzione

Tesla va avanti nel piano di sviluppo di auto elettriche e di batterie sempre più potenti. La società guidata da Elon Musk ha aggiornato le sue linee guida sugli investimenti in conto capitale nel comparto della mobilità elettrica. Sul piatto, il miliardario Musk, ha messo un importo fino a 12 miliardi di dollari da spendere nei prossimi 24 mesi nelle sue nuove fabbriche di auto e di batterie. Il piano industriale aggiornato segna un'importante accelerazione della spesa della compagnia automobilistica per aumentare la capacità produttiva di veicoli a trazione elettrica. Durante la videoconferenza che ha fatto seguito alla pubblicazione dei risultati del terzo trimestre dell'anno, il capo del settore finanziario Zachary Kirkhorn ha confermato che la società sta aumentando la spesa per la creazione e il potenziamento degli impianti.

"Stiamo simultaneamente introducendo nuovi prodotti, costruendo impianti di produzione in tre continenti e pilotando lo sviluppo e la produzione di nuove tecnologie per celle di batteria, e il ritmo della nostra spesa in conto capitale varierà a seconda delle priorità legate ai progetti" ha chiarito il manager. Non solo. Anche se è conscia delle maggiori spese in programma la Tesla stima di mantenere inalterata la sua redditività almeno nell'attuale fase di mercato che, nonostante il Covid, registra una serie positiva di risultati di vendite.