info

directions_carToyota lancia la sfida: "Stiamo andando molto meglio di Tesla"

Le parole del presidente della casa giapponese

Un guanto di sfida? Forse l’espressione è esagerata, ma le parole rilasciate nelle ultime ore da Akio Toyoda, numero uno della casa automobilistica giapponese Toyota suonano tanto come una rivendicazione di meriti a discapito di una concorrente scomoda come Tesla. Il presidente ha commentato gli ultimi dati economici della compagnia nipponica, sottolineando come Tesla e Toyota non possano in alcun modo essere paragonate. Il confronto, sempre secondo Toyoda, non esiste per un motivo molto valido: "Se solo l’anno scorso abbiamo costruito più di 10,7 milioni di auto ci sarà una ragione. Tesla si è fermata a poco più del 3% della nostra produzione". Difficilmente il manager si lascia andare a commenti che riguardano società "rivali", di conseguenza questi riferimenti all’azienda fondata da Elon Musk hanno fatto più rumore del solito. Le strategie per il futuro saranno differenti: Toyota punterà con convinzione sulla diversificazione, mentre Toyoda ha ricordato come Tesla farà affidamento sulla standardizzazione. Non è però giusto parlare di "ferri corti", anche perché il numero uno del Gruppo asiatico ha riservato parole positive nei confronti delle scelte aziendali di Tesla: "Dobbiamo imparare a ottenere profitti dalle elettriche. Tesla è in grado di ottenere questi profitti e ha raggiunto alti livelli di gestione e produzione di software e nel campo dell’energia rinnovabile". La stessa iniziale e la stessa visione del futuro, il confronto è ben lungi dall’essere terminato.