Press
Agency

Monaco Yacht Show: l'edizione 2021 tra sorprese e novità

Dal 22 al 25 settembre imbarcazioni lussuose e non solo

Mancano meno di due mesi e già se ne parla in termini più che positivi. Il Monaco Yacht Show si svolgerà a Montecarlo dal 22 al 25 settembre prossimi e promette benissimo, anzi l’edizione 2021 viene giudicata "sorprendente", per via delle ultime novità del settore nautico e dei superyacht realizzati dai principali cantieri navali. Il salone è uno dei più apprezzati un assoluto del Mediterraneo ed è stato costretto ad attendere un anno per via della pandemia da coronavirus.

L’esibizione riguarderà circa 60 imbarcazioni, con lunghezze variabili tra i 22 ed i 95 metri, sempre con l’intento di stupire la clientela. L’aggiornamento della lista definitiva al 22 settembre, è stata pubblicata il 26 luglio 2021 e conta 37 sono 2021 nuove consegne svelate dai loro costruttori a Monaco. Tra questi, 4 nuovi modelli di più di 70 metri di lunghezza.

Una delle costruzioni di maggiore interesse sarà lo yacht Viva che è stato fabbricato dal cantiere Feadship che ha sede nei Paesi Bassi: si tratta di una delle novità principali di questo 2021, arrivando a sfiorare i 100 metri di lunghezza, con il dettaglio non certo insignificante della propulsione ibrida (su richiesta esplicita dell’armatore). Un’altra presenza che vale la pena approfondire è quella di Tatiana. Si tratta dello yacht progettato e sviluppato da Bilgin Yachts: la lunghezza è pari a 80 metri ed il progetto è semplice ed audace allo stesso tempo. Si sta parlando infatti di uno dei tre superyacht che vogliono puntare all’élite mondiale in ambito costruttivo. Rossinavi, invece, esporrà la più grande costruzione della sua storia con Polaris, un ice explorer di 70,2 metri. La grande imbarcazione italiana ha un nome appropriato visto che può percorrere tutti i mari, anche nelle regioni polari più estreme. L’autunno sarà pieno di novità nautiche, non rimane che attendere.

Quando

Dove

Collegate

Cambiamenti in vista per l'edizione 2021 del Monaco Yacht Show

Per l'occasione è stato creato un comitato direttivo

Il Gruppo Informa, titolare del Monaco Yacht Show, ha approfittato del rinvio del Salone 2020 per lavorare a stretto contatto con l'industria della nautica da diporto per riprogettare l’evento. Il r... segue

Simili

"Crocieristi nell’Area dello Stretto": il dossier dell'Adsp di Messina

La ricerca per comprendere meglio le esigenze del crocierismo

L'Autorità di sistema portuale dello Stretto di Messina ha presentato, lunedì 27 settembre, la ricerca "Crocieristi nell’Area dello Stretto: un'analisi del presente per meglio impostare l'accoglienza nel... segue

Fa già gola il nuovo superyacht da 76 metri dei cantieri Tankoa

Interesse da parte di armatori esteri nonostante sia ancora soltanto un concept

È un Apache ma ha ben poco a che vedere con gli indiani d'America. Si chiama Apache il nuovo yacht superlusso dei cantieri genovesi Tankoa. Per ora è un concept ma è destinato a diventare ben presto re... segue

Bat annuncia il lancio del nuovo "A better tomorrow innovation hub"

Investimenti fino a 500 milioni di Euro nei prossimi 5 anni e 2.700 nuovi posti di lavoro stimati

Bat, azienda leader nel settore dei beni di consumo multi-categoria, annuncia l'apertura del centro di innovazione e sostenibilità di livello mondiale "A better tomorrow innovation hub". L'hub... segue