Press
Agency

Gruppo FS: Paola Gina Maria Schwizer nuovo consigliere di amministrazione

Nomina approvata da assemblea azionisti

Il Gruppo FS Italiane ha reso nota oggi, venerdì 6 agosto 2021, la nomina di Paola Gina Maria Schwizer come nuovo consigliere di amministrazione. L’assemblea degli azionisti di Ferrovie dello Stato si è riunito sotto la presidenza di Nicoletta Giadrossi e ha deliberato per l’appunto questa scelta che ha a che fare con il cda dell’azienda romana. Nata a Milano, classe 1965, Schwizer dal 2003 è professoressa ordinaria di Economia degli intermediari finanziari all’Università di Parma e titolare del corso “Risk management and value creation in banks” per la laurea magistrale in Finanza e Risk Management e di E-banking.

Ricopre numerosi incarichi in Organi di Amministrazione e Controllo, tra i quali, sindaco effettivo di Crescita SPAC e, a seguito della business combination, di Cellularline (Società quotata nel Segmento STAR); amministratore indipendente di Servizi Italia Spa (Società quotata nel Segmento STAR), nonché Lead Independent Director, membro del Comitato Controlli e Rischi e del Comitato Nomine e Remunerazioni. Le sue ricerche universitarie si concentrano su corporate governance, internal governance e risk governance. Attualmente, si sta dedicando allo studio di cinque filoni fondamentali: sostenibilità e finanza sostenibile; regolamentazione bancaria e finanziaria; cultura del rischio nelle banche; corporate governance e controlli interni; creazione del valore nelle banche.

Procede dunque il rinnovamento del Gruppo FS dopo la nomina del nuovo amministratore delegato, Luigi Ferraris. Negli ultimi giorni, infatti, sono stati svelati i nomi di importanti figure di riferimento: ad esempio, Luca Torchia è stato appena nominato nuovo capo della comunicazione al posto di Angelo Bonerba che assumerà un altro incarico all’interno del Gruppo romano. La mansione specifica è quella di Chief External Communication Officer. Per il ruolo di Chief Corporate Affairs Officer è stato invece scelto Massimo Bruno, chiamato a gestire una organizzazione nuova di zecca per Fs. L’obiettivo è quello di razionalizzare e rendere più efficiente l’assetto della compagnia. 

Collegate

Gruppo Fs, Massimo Bruno nuovo Chief corporate affairs officer

In precedenza ha lavorato per AgipPetroli ed Enel

Prosegue il cambiamento di figure aziendali all’interno del Gruppo Ferrovie dello Stato dopo la nomina del nuovo amministratore delegato, Luigi Ferraris. Per il ruolo di Chief Corporate Affairs Officer è... segue

Gruppo Fs, Luca Torchia nuovo Chief External Communication Officer

Il predecessore Bonerba avrà un nuovo incarico manageriale

Il 2021 del Gruppo Ferrovie dello Stato prosegue all’insegna delle novità per quel che concerne le figure manageriali di riferimento. Da qualche settimana il nuovo amministratore delegato è Luigi Ferr... segue

Simili

Trasporto urbano sostenibile al centro Settimana europea mobilità

Circa tremila città partecipano in tutto il continente

Circa 3.000 città di tutta Europa partecipano alla Settimana europea della mobilità di quest'anno che, iniziata ieri, durerà fino a mercoledì 22 settembre. La campagna 2021, il cui tema è "Sicuri ed i... segue

Nasce la mega ferrovia tra Canada Usa e Mesico

Canadian Pacific è il primo collegamento diretto (da 32.000 km) per trasporto merci fra le tre nazioni

Nasce il primo collegamento diretto tra Canada, Usa e Messico. Rotaie che corrono per ventimila miglia, pari 32.000 km, e che attraversano tre nazioni. L'operazione miliardaria riguarda Canadian Pacific... segue

Torino-Lione. Al Piemonte 32 milioni di Euro per opere tutela ambientale e sociale

Approvata convenzione tra Mims, Fs, Telt e Regione

Disponibili per la Regione Piemonte 32,13 milioni di Euro per opere ed interventi di tutela e valorizzazione paesaggistica, ambientale e sociale, correlati alla realizzazione della nuova linea ferroviaria... segue