Press
Agency

L'alta velocità in Sicilia potrebbero arrivare entro il 2023

I siciliani considerano però il progetto più come un "contentino" che come un reale impegno

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Nonostante la notizia fosse stata data lo scorso luglio, sono arrivati solo recentemente degli aggiornamenti. La questione dei Frecciarossa 1000 per la Sicilia potrebbe finalmente avere un conclusione, con l'annuncio che questi potrebbero arrivare entro il 2023. Il condizionale resta d'obbligo, in quanto non ci sono novità sull'acquisto ma solo qualche dettaglio in più sul loro esercizio. C...

Simili

Sicilia: arrivati i nuovi convogli Frecciabianca

Via alle corse prova: servizio mai visto prima sull'isola

Alta Velocità in Sicilia, avvistati i primi Frecciabianca sull'isola. I primi coinvolgi di Trenitalia, tanto attesi quanto discussi, sono finalmente arrivati a terra. Un servizio mai visto prima in... segue

Continuità ed infrastrutture. Colloquio tra assessori Todde e Salaris e Giovannini

Quella marittima è ancora oggi esclusiva competenza dello Stato

Continuità territoriale aerea e marittima, infrastrutture ed investimenti sono stati al centro di un incontro a Roma tra gli assessori ai Trasporti Giorgio Todde ed ai Lavori Pubblici Aldo Salaris ed... segue

Ferrovie, svolta per le compagnie europee: si va verso l’automazione

Accoppiamento automatico digitale per i treni merci: cosa cambia per il trasporto

Clima e mobilità al centro de "l'Anno europeo delle ferrovie", iniziativa voluta dalla Commissione europea e parte della strategia UE legata al Patto Verde, che punta a rendere l'Europa primo... segue