La due ruote con il lockdown si sceglie e si paga in Rete

La proposta del Gruppo Piaggio contro la pandemia

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Il Covid non impedirà a chi ama le due ruote, ma vive in una zona rossa a cause delle prescrizioni dell'ultimo Dpcm del governo, di scegliere e acquistare uno scooter targato Piaggio. Il gruppo italiano specializzato in motocicli e moto di grande cilindrata bypassa le restrizioni della mobilità con la possibilità offerta dai concessionari di scegliere e prenotare un nuovo veicolo tutto via web. No...