info

Transport press agency

trainTreni da mille km/h: l'avveniristico progetto Hyperloop

Il convoglio potrebbe coprire lunghe distanze in pochi minuti

Un progetto avveniristico ma che non è così lontano dalla realizzazione. In India si sta pensando seriamente a dei treni hyperloop in grado di trasportare migliaia e migliaia di passeggeri raggiungendo i mille chilometri orari. Una velocità di questo tipo è senza dubbio impressionante per quel che riguarda il settore ferroviario, anche se c’è un progetto ben preciso per collegare l’aeroporto internazionale di Kempegowda e la città di Bangalore in appena dieci minuti. A credere nell’iniziativa sono soprattutto la società Bangalore International Airport Limited e Virgin Hyperloop, azienda che ha sperimentato più volte questa tecnologia che per il momento viene considerata futuribile. Per ora c’è la firma di un memorandum d’intesa, il primo passo in attesa della costruzione vera e propria dei treni e delle infrastrutture necessarie.

C’è uno studio di fattibilità che dovrebbe far capire se si può procedere oltre, anche perché sarebbe il primo sistema per il trasporto hyperloop di tutta l’India. Il funzionamento è presto spiegato: grazie alla propulsione elettrica e alla levitazione elettromagnetica, i convogli sono in grado di arrivare a velocità fino a poco tempo fa impensabili, per la precisione fino a 1080 chilometri orari. Questa prima fase dovrebbe durare sei mesi e poi ce ne saranno altri sei prima di procedere con l’eventuale costruzione vera e propria. La mobilità ferroviaria del futuro è già cominciata.