info

cancel

directions_boatL'ottimismo di Ticketcrociere: "Sulle navi si viaggia in sicurezza"

Il brand ha ricordato tutte le misure adottate

Fincantieri

Il colore nero sta caratterizzando tutte le previsioni aziendali di questo momento e non potrebbe essere altrimenti. C’è anche però chi trova qualche sfumatura più vivace e incoraggiante, come ad esempio Ticketcrociere: il marchio è specializzato in crociere, come suggerisce facilmente il nome, e le prospettive future sono state giudicate in maniera positiva. Secondo quanto riferito dal responsabile della qualità e della produzione di questo brand, Andrea Barbaro, le navi in questione sono tra le più sicure in assoluto ai tempi del covid-19, visto che c’è la possibilità di viaggiare ed essere protetti allo stesso tempo. Ticketcrociere ha voluto citare soprattutto il caso di Msc con la sua "Grandiosa" e di Costa Crociere con "Smeralda".

In entrambi i casi, Barbaro ha rilevato il top della sicurezza, addirittura a livelli superiori rispetto a quelli di una normale casa. L’agenzia vorrebbe che si studiassero nuovi servizi e nuove soluzioni visti i tempi che corrono. In particolare, le mini-crociere potrebbero venire incontro alle richieste legate alle restrizioni anti-contagio, senza dimenticare i viaggi di nozze che sarebbero in grado di colmare la lacuna del lungo raggio che attualmente sta mancando. Barbaro, infine, ha ricordato le varie misure adottate per la sicurezza di ogni passeggero: non si tratta soltanto e semplicemente dei tamponi, ma anche dei filtri per il continuo riciclo dell’aria, la santificazione delle cabine in cui pernottare e le varie aree comuni delle navi, senza tralasciare le 50 igienizzazioni giornaliere degli ascensori di bordo.