Sardegna fa il punto sui traghetti per la Maddalena e la Corsica

Assessore regionale Todde ha parlato del tavolo tecnico

Ferrovie dello Stato ItalianeFerrovie dello Stato Italiane

La Regione Sardegna ha deciso di fare il punto sulla situazione dei traghetti per l’isola della Maddalena e per la Corsica. Sono infatti cominciate le consultazioni tra l’ente locale ed i sindaci coinvolti, visto che a breve si intensificherà il collegamento marittimo con le cosiddette “isole minori”. Giorgio Todde, assessore regionale ai trasporti, ha sottolineato come sia necessario un tavolo tecnico che coinvolga più parti. Si sta parlando degli stessi primi cittadini, delle compagnie di navigazione, delle autorità portuali, le capitanerie di porto ed altri ancora. Il percorso condiviso di questo trasporto deve essere tracciato al più presto, dato che l’estate è dietro l’angolo. Il riferimento deve andare alle già citate Corsica e Maddalena, ma anche all’isola di San Pietro. Ecco cosa ha detto in merito Todde: “Ho voluto fortemente avviare questo processo di condivisione per individuare con i soggetti coinvolti una strategia di sviluppo delle isole minori che rappresentano, in virtù di evidenti limitazioni infrastrutturali, solo per pochi mesi all’anno un’eccellenza del turismo nazionale e internazionale. Il sondaggio online pubblicato dall’assessorato nei giorni scorsi ha consentito di recepire le reali esigenze dei cittadini in termini di mobilità e di organizzazione dei territori che contribuiscono in maniera significativa all’economia della Sardegna”. Il percorso ha finora coinvolto i sindaci di Carloforte, Calasetta e Portoscuso, Palau, La Maddalena, Santa Teresa di Gallura e Bonifacio e le associazioni di categoria. Si dovranno individuare gli interventi e le azioni strategiche più utili in questo senso, in modo che ci sia la continuità territoriali, che si migliorino i servizi e che nei periodi di maggiore affluenza il potenziale di crescita sia assicurato. La Regione Sardegna non vuole farsi trovare impreparata nonostante il periodo storico a dir poco complesso.