Friuli, via libera a motrici ferroviarie ad idrogeno per TPL

Si tratta di uno degli elementi di novità previsti dal Pnrr

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

"L'utilizzo dell'idrogeno per alimentare le motrici ferroviarie nel sistema del trasporto pubblico locale di competenza della Regione Friuli Venezia Giulia costituisce uno degli elementi di novità previsti dal Pnrr, che per lo sviluppo di questa modalità di mobilità prevede risorse significative, correlate con la strategia per l'idrogeno per un'Europa climaticamente neutra definita da...