Profondo rosso per l'auto a ottobre. In Europa vendite giù del 7,1%

Pandemia e crisi penalizzano le immatricolazioni. Servono incentivi

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Il profondo rosso domina le vendite del settore auto a ottobre. Dopo la prima crescita dell’anno nel settembre scorso (+1,1%), le immatricolazioni di autovetture nell’Europa Occidentale (Ue+Efta+Uk) il mese scorso sono andate giù del 7,1% rispetto al risultato conseguito a ottobre dello scorso anno. Il calo è però molto più pesante nei primi dieci mesi dell’anno (-27,3%). In ottobre dei 31 mercati n...